Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Cerca
Non sei ancora registrato? Registrati qui
Condividi questa/o
X

Lo sapevi che...

...Il tuo bambino può già “assaporare” quello che mangi durante la gravidanza e l'allattamento?

Le preferenze di gusto dei bebè vengono influenzate fin dalle primissime fasi  di sviluppo nel grembo materno. Ad esempio, alcuni aromi presenti nella normale alimentazione della futura mamma, come aglio, curry, anice, banana e vaniglia, possono attraversare la placenta e diffondersi nel liquido amniotico: il bambino scopre quindi diversi sapori ancor prima di nascere.

Allo stesso modo, spezie e aromi contenuti nei cibi consumati durante l'allattamento passano nel latte materno, che influisce così sulle future preferenze alimentari del neonato. Abituati precocemente a un'ampia varietà di sapori, i bambini allattati al seno tendono ad adattarsi più facilmente a nuovi cibi rispetto ai bambini nutriti con latte formulato e a preferire gli alimenti di gusto "familiare", che hanno imparato a conoscere durante l'allattamento, anche a molti anni di distanza.

Do you find this article helpful?
  • Non molto utile
  • Potrebbe essere utile
  • Abbastanza utile
  • Molto forte
  • Utilissimo!
Scopri i vantaggi del programma I Primi 1000 Giorni

La maternità porta con sé tante domande. Siamo qui per darti le risposte che cerchi e accompagnarti in questo fantastico viaggio.

Cerca

Non hai ancora trovato
ciò che stavi cercando?

Prova il nostro nuovo motore di ricerca intelligente. Abbiamo sempre qualcosa in serbo per te.