Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Cerca
Non sei ancora registrato? Registrati qui
Condividi questa/o
X
La qualità delle proteine del latte materno per i bambini

Quantità e qualità delle proteine

 

Un apporto proteico appropriato può facilitare la digestione e il raggiungimento del peso ideale per il tuo bambino.

Lunedì 21 Settembre 2015

La quantità di proteine presente nel latte materno si adatta perfettamente all'età e alle esigenze del tuo bambino ad ogni fase dello sviluppo. Il latte materno è un alimento davvero stupefacente! Sapevi che la sua composizione cambia in base all'età del tuo piccolo? Il latte materno si evolve perché le esigenze dettate dalla crescita e dallo sviluppo cambiano col passare del tempo. Uno dei cambiamenti principali riguarda le proteine.

All'inizio dell'allattamento, il latte materno è più ricco di proteine perché il tuo bambino attraversa una fase di crescita molto rapida. In seguito, la quantità di proteine diminuisce perché il ritmo di crescita rallenta Ma c'è un altro motivo: il contenuto proteico si evolve in base all'età per adeguarsi alla quantità di latte che il bimbo riesce effettivamente ad assumere. Nei primi mesi di vita, il tuo bambino assume piccole quantità di latte, quindi il tenore in proteine per 100 ml di latte è piuttosto elevato. Nei mesi seguenti, quando le quantità di latte sono maggiori, la percentuale di proteine diminuisce per garantire un apporto proteico sempre equilibrato in funzione delle sue necessità. Adattandosi al rallentamento del ritmo di crescita e al minore fabbisogno di proteine che ne consegue, il tenore proteico del latte materno si evolve per rispondere perfettamente alle mutate esigenze del bambino.

È questa straordinaria capacità di adattamento che rende il latte materno così speciale. Le proteine sono formate da costituenti più piccoli, detti aminoacidi. Ogni aminoacido svolge una funzione ben precisa per favorire la crescita in buona salute del tuo bambino, per questo motivo deve essere assunto in quantità specifiche. È la combinazione dei diversi aminoacidi nelle rispettive quantità che determina la qualità delle proteine. Ad esempio, la qualità delle proteine presenti nel latte materno è molto diversa da quella delle proteine contenute nel latte di mucca.

Leggi tutto

Entra nel club!

Un sacco di consigli e strumenti a portata di mano, nella tua casella e-mail ogni settimana.

  • Impara tutto sulla nutrizione al tuo personale ritmo
  • Prova tanti strumenti pratici studiati su misura per te
  • Ottieni un aiuto e le risposte che ti servono in poco tempo
  • Rimani aggiornato su sconti e coupon

Iniziamo!

Contenuti collegati