Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Cerca
Non sei ancora registrato? Registrati qui
Condividi questa/o
X

Ventisettesima settimana

 

Il tuo bambino sta crescendo rapidamente ed è già lungo quasi come dalla tua mano al tuo gomito.

Scopri di più sulla ventisettesima settimana di gravidanza.

Mercoledì 24 Agosto 2016

Sviluppo del bambino

Il tuo piccolo si prepara pian piano a respirare l'aria esterna. Il suo sistema respiratorio ha quasi tutto il necessario per permettergli di respirare, ma è ancora troppo immaturo. Infatti, gli alveoli non sono ancora ben sviluppati e non lo saranno fino all’ottavo mese di gravidanza. Continua anche il “risveglio” dei sensi: nella tua pancia il bambino può sentire sia i suoni esterni che gli giungono attutiti, attraverso il liquido amniotico, sia i suoni, come il tuo cuore.

Il tuo corpo

Sei alla ventisettesima settimana di gravidanza e il tuo corpo continua a modificarsi. In molti casi, la linea scura al centro della pancia tende a essere ancora più marcata. Il tuo ombelico può cambiare forma a causa della pressione dell'utero che, nella cavità addominale, occupa sempre più spazio! Non preoccuparti, perché dopo il parto riprenderà la forma iniziale. La placenta e la quantità di liquido amniotico tendono a ridursi, per lasciare al bambino lo spazio necessario per crescere ma la tua pancia, al contrario, non diminuisce! Dietro consiglio medico, puoi continuare a praticare attività sportive “dolci”, come nuotare o camminare oppure iniziare a seguire dei corsi di preparazione al parto.

Nutrizione

Durante la gravidanza il tuo corpo necessita di una maggiore quantità di energia: il feto, la placenta e i tessuti materni devono crescere. Bere molto è altrettanto importante, anche per sostenere l’aumento del tuo volume sanguigno che garantisce un buon afflusso a livello della placenta. In generale, ricordati che una dieta varia ed equilibrata è essenziale per il progredire della gravidanza e per il successivo allattamento al seno. In caso di dubbi, consulta sempre il tuo medico di fiducia.

Consigli utili

Continui ad avere difficoltà a riposare bene? Purtroppo, è abbastanza normale. Ci sono però alcuni stratagemmi che si possono adottare per migliorare la qualità del tuo sonno. Se soffri di reflusso gastrico e bruciore di stomaco, ed è questo il motivo per cui non stai dormendo bene, prova ad aggiungere un cuscino dietro la schiena e a dormire in posizione più verticale. Inoltre, mangiare cibi leggeri a cena ti può aiutare, così come mangiare lentamente. E ricordati di aspettare almeno un'ora prima di sdraiarti dopo i pasti.

Leggi tutto

Cosa ricordare

  • Sempre più spazio!

    Il tuo corpo continua a modificarsi. In molti casi, la linea scura al centro della pancia tende ad essere ancora più marcata. Il tuo ombelico può cambiare forma a causa della pressione dell'utero, che nella cavità addominale, occupa sempre più spazio!

  • Ma qualcosa diminuisce!

    La placenta e la quantità di liquido amniotico tendono a ridursi, per lasciare al bambino lo spazio necessario per crescere. La tua pancia, al contrario, non diminuisce.

  • Fare sport, ma sport "dolci"!

    Dietro consiglio del medico, puoi continuare a praticare attività sportive dolci, come nuotare o camminare oppure iniziare a seguire dei corsi di preparazione al parto.

Seleziona la settimana che ti interessa

Entra nel club!

Un sacco di consigli e strumenti a portata di mano, nella tua casella e-mail ogni settimana.

  • Impara tutto sulla nutrizione al tuo personale ritmo
  • Prova tanti strumenti pratici studiati su misura per te
  • Ottieni un aiuto e le risposte che ti servono in poco tempo
  • Rimani aggiornato su sconti e coupon

Iniziamo!

Contenuti collegati