Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Cerca
Non sei ancora registrato? Registrati qui
Condividi questa/o
X

Quattordicesima settimana

 

Lo hai già sentito muoversi? In caso contrario, sii paziente, il piccolo non tarderà molto a manifestarsi! Scopri di più sulla quattordicesima settimana di gravidanza.

Martedì 23 Agosto 2016

Sviluppo del bambino

Il corpo del tuo bambino acquista nuove proporzioni, la testa adesso è meno sproporzionata rispetto al resto del corpo. La pelle è ricoperta da una peluria fine e sulla testa spuntano i primi capelli. I movimenti del bambino diventano più frequenti, stringe i pugni, muove la testa, avvicina il pollice alla bocca. Se non lo hai ancora sentito muovere, sii paziente, manca poco.

Il tuo corpo

Sei in piena forma e ti senti bene. Ora ritrovi il gusto per il cibo e puoi approfittarne. Togliti qualche voglia in gravidanza, ma senza lasciarti andare troppo! Per quanto riguarda l'aumento di peso non ci sono regole ferree: tutto dipende dalla tua corporatura, dal tuo stato di salute e dal tuo metabolismo. In media però, l’aumento consigliato è intorno a 350 g a settimana, durante tutto il secondo trimestre di gravidanza. Il tuo medico potrà indicarti l'aumento più idoneo alla tua situazione.

Nutrizione

Sognare una bella crostata di fragole o un dolce al cioccolato è una cosa comune in gravidanza. I responsabili di tutto questo sono, ancora una volta, gli ormoni. Bisogna cedere a queste voglie in gravidanza? Sì, ogni tanto. A condizione di rimanere nei limiti del ragionevole e continuare a mangiare in modo vario ed equilibrato! Sappi che, per soddisfare la tua voglia di zucchero, l'ideale è privilegiare la frutta fresca o secca, i dolci a base di latte (e non di panna) e gli yogurt al naturale. Opta per prodotti più "semplici" in piccole quantità: ad esempio preferisci un quadratino di cioccolato fondente ad una fetta di torta molto ricca di grassi e zuccheri.

Consigli utili

Senti il bisogno di concederti una vacanza? Salvo parere contrario del tuo medico, puoi continuare a viaggiare... naturalmente a condizione di prendere alcune precauzioni prima della partenza, durante il viaggio e sul posto. Quale mezzo di trasporto scegliere? Non tutti i mezzi di trasporto sono uguali:

- Automobile. Nulla ti impedisce di guidare, ma sappi che potresti stancarti più in fretta. Se sei tu a guidare, ma anche se sei al posto del passeggero, fai delle pause regolari.

- Areo. A partire dalla fine del 7° mese molte compagnie aeree non accettano donne incinte. Prima di tale data i viaggi in aereo non creano particolari problemi. Ricorda di bere regolarmente, di passeggiare nel corridoio e di indossare, se necessario, le calze a compressione graduata.

- Treno. È il mezzo di trasporto meno faticoso. Se puoi, cerca di viaggiare in orari poco affollati: potrai sederti comodamente e avrai più spazio, soprattutto per le gambe.

Leggi tutto

Seleziona la settimana che ti interessa

Entra nel club!

Un sacco di consigli e strumenti a portata di mano, nella tua casella e-mail ogni settimana.

  • Impara tutto sulla nutrizione al tuo personale ritmo
  • Prova tanti strumenti pratici studiati su misura per te
  • Ottieni un aiuto e le risposte che ti servono in poco tempo
  • Rimani aggiornato su sconti e coupon

Iniziamo!

Contenuti collegati