Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Cerca
Non sei ancora registrato? Registrati qui
Condividi questa/o
X

Ventesima settimana

 

Altre grandi novità sulla tua gravidanza.

Scopri di più sulla ventesima settimana di gravidanza.

Martedì 23 Agosto 2016

Sviluppo del bambino

Il piccolo è a metà della sua avventura. Il corpo del piccolo è interamente ricoperto di lanugine, una lieve peluria che lo tiene al caldo e gli protegge la cute. I polmoni continuano a svilupparsi ed è possibile osservare i primi movimenti respiratori, anche se non si tratta di una respirazione vera e propria, vista che il piccolo non ha a disposizione aria aperta!

Il tuo corpo

Hai sentito il bambino muoversi? Un momento meraviglioso! Per goderne appieno, sdraiati o siediti e rilassati. Riuscirai così a sentirlo più chiaramente. Quando ti muovi a destra e a sinistra, in realtà è come se cullassi il tuo bambino verso un dolce sonno. E lui o lei dorme ancora per circa 20 ore al giorno. La maggior parte dei bambini hanno la loro fase più attiva tra le 18.00 e le 23.00. Ma bisogna avere ancora un po’ di pazienza per sentire bene i suoi movimenti. I calci contro la pancia diventano veramente chiari dalla 25 ° settimana di gravidanza in poi. E anche il papa potrà godere di questi momenti unici.

Nutrizione

In gravidanza, idratarsi bene è essenziale al fine di rispondere alle proprie necessità e a quelle del piccolo. L'idratazione, unita ad un consumo di fibre (contenute in frutta e verdura, nei cereali, negli alimenti integrali come pasta e riso...), contribuisce a una regolare funzione intestinale. Il volume di liquidi consigliato per una donna incinta è pari a 1,5/2 litri al giorno. Privilegia l'acqua naturale rispetto a qualsiasi altra fonte di liquidi, alle bevande gassate e a quelle zuccherate. Attenzione anche alle bevande eccitanti come caffè e tè. Vuoi un menù ricco di fibre? Mangia cereali integrali, pane integrale, frutta fresca, legumi e ortaggi, crudi o cotti. Se desideri adottare una dieta su misura, consulta un nutrizionista. Insieme a te farà il punto sulle tue abitudini alimentari e sulle possibilità di migliorarle.

Suggerimenti

Quali salumi posso consumare se non sono protetta dalla toxoplasmosi? Durante la gravidanza è consigliabile astenersi dal consumare carni e salumi crudi; i salumi cotti normalmente sono sicuri ma potrebbero contenere il toxoplasma se tagliati con strumenti che hanno precedentemente affettato carni e salumi crudi.

Leggi tutto

Seleziona la settimana che ti interessa

Entra nel club!

Un sacco di consigli e strumenti a portata di mano, nella tua casella e-mail ogni settimana.

  • Impara tutto sulla nutrizione al tuo personale ritmo
  • Prova tanti strumenti pratici studiati su misura per te
  • Ottieni un aiuto e le risposte che ti servono in poco tempo
  • Rimani aggiornato su sconti e coupon

Iniziamo!

Contenuti collegati