Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Cerca
Non sei ancora registrato? Registrati qui
Condividi questa/o
X

Terza settimana

 

Sei all'inizio di questa emozionante avventura. Ancora non si vede niente, ma questo non significa che il tuo corpo non stia già cambiando.

Scopri di più sulla terza settimana di gravidanza.

Martedì 23 Agosto 2016

Sviluppo del bambino

Il piccolo prepara il nido... Per il momento il tuo corpo non mostra segni della gravidanza, tuttavia l’ovulo fecondato subisce già importanti cambiamenti e al suo arrivo nell’utero è già diventato una “morula” costituita da 16 cellule. Il settimo giorno dopo la fecondazione, l'ovulo si fissa alla parete dell'utero, acquista lo status di embrione o per meglio dire, di disco embrionale, e comincia lo la differenziazione delle cellule! Solo un piccolo puntino, ma il tuo bambino sta già formando le cellule da cui avranno origine le varie parti del suo corpo.

Il tuo corpo

Il tuo ciclo è in ritardo? Inizialmente non hai dato molto peso a questa cosa, ma poi… hai deciso di provare un test di gravidanza. Il tuo test è positivo? Congratulazioni! Stai per iniziare un’avventura unica ed emozionante. Per il momento il tuo corpo non mostra segni della gravidanza, ma non sarà per molto.

 

Nutrizione

Prendersi cura di se stessi e fare attenzione alla propria alimentazione in gravidanza è più importante che mai. La prima domanda che ci si pone è: "devo mangiare per due?". No, le future mamme non hanno bisogno di "mangiare per due", che significa il doppio di quello che mangiano normalmente. Ma è necessario adottare un'alimentazione in gravidanza varia ed equilibrata e scegliere cibi che contengono tutti i nutrienti importanti in questa fase della vita. Qualche esempio? L'acido folico, che gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo delle cellule, nella creazione dei globuli rossi e nel funzionamento del sistema immunitario, e il ferro, che in gravidanza permette ai globuli rossi di fornire l'ossigeno indispensabile alle cellule.

 

Consigli utili

Alcuni alimenti sarebbbero da evitare completamente in gravidanza. A causa della potenziale presenza di possibili agenti patogeni, il pesce crudo può essere nocivo per il feto. Diciamo arrivederci a vongole, ostriche, sushi e sashimi, e anche al salmone crudo. Anche la carne al sangue e le uova crude o poco cotte, possono contenere batteri che potrebbero rappresentare un rischio per il tuo bambino. Lava con cura le verdure ed evita la maionese e qualsiasi condimento che contiene uova crude.

Leggi tutto

Cosa ricordare

  • I primi segni

    I primi segni possono essere evidenti, o non esserlo affatto! In effetti, ogni gravidanza è diversa e sebbene la maggior parte delle mamme si senta spesso stanca e soffra di nausee, le eccezioni non mancano.

  • Il punto di vista psicologico

    Possono comparire dei cambiamenti importanti, poiché gli ormoni tendono a renderti emotivamente più fragile!

  • Gli ormoni coinvolti

    Tutti questi piccoli disturbi sono l'effetto di alcuni ormoni: il progesterone e gli estrogeni prodotti dal corpo luteo e la gonadotropina prodotta dalla futura placenta. Il loro compito è evitare che l'embrione sia espulso dalla mucosa uterina.

Seleziona la settimana che ti interessa

Entra nel club!

Un sacco di consigli e strumenti a portata di mano, nella tua casella e-mail ogni settimana.

  • Impara tutto sulla nutrizione al tuo personale ritmo
  • Prova tanti strumenti pratici studiati su misura per te
  • Ottieni un aiuto e le risposte che ti servono in poco tempo
  • Rimani aggiornato su sconti e coupon

Iniziamo!

Contenuti collegati