Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Cerca
Non sei ancora registrato? Registrati qui
Condividi questa/o
X

Creme di cereali, base per la prima pappa

 

A cosa servono le creme di cereali per bambini? Sono davvero importanti per aiutare il mio bambino a crescere bene?

Venerdì 26 Febbraio 2016

Per essere un bambino e crescere c'è bisogno di energia! Scoprire il mondo non è una passeggiata e per portare a buon fine questa continua avventura il piccolo ha bisogno degli alimenti giusti.

Le creme di cereali per bambini, che apportano carboidrati complessi e sono ricche di vitamine e minerali, sono perfette per questa fase di crescita:

  • Contengono carboidrati per contribuire a soddisfare i fabbisogni nutrizionali del bambino.
  • Sono ricche di ferro, che è importante per la funzionalità del sistema immunitario, ancora fragile fra i 6 mesi e i 3 anni.
  • Contengono anche vitamine e minerali, per rispondere ai fabbisogni specifici dei più piccoli.
  • Vengono declinate in più varietà e rappresentano il primo passo verso lo svezzamento e la scoperta di nuovi gusti. È l'inizio del risveglio dei sensi del piccolo.

Lo sapevi?Diverse vitamine del gruppo B (B1, B6, B3), presenti nei cereali per bambini, contribuiscono ad utilizzare al meglio l’energia contenuta negli alimenti. 

Un po' troppi cereali?

In genere si raccomandano 15 g di crema di cereali a 5 mesi, 20-25 g a 6 mesi, per arrivare a 25-30 g dai 9 ai 10 mesi, si può iniziare con le creme senza glutine (crema di riso, riso/mais/tapioca), per poi passare alle varietà con glutine a partire dai 6 mesi (multicereali, semolino).

Da sapere:

Quando il piccolo comincia a stare seduto e poi a gattonare, le creme di cereali per bambini permettono di migliorare l'apporto energetico. In proporzione al suo peso e alla sua altezza il tuo bambino ha bisogno di quasi tre volte più energia di un adulto. Con lo svezzamento, il 50% del fabbisogno quotidiano di energia del piccolo deve essere fornito da carboidrati, preferibilmente complessi, che sono presenti proprio nei cereali. Oltre che nella pappa tradizionale, le creme di cereali, senza zuccheri aggiunti, possono essere utilizzate anche nel biberon, in alternativa al classico biscottino.

E i cereali con glutine?

Sappi che il glutine è una proteina che si trova in alcuni cereali, come la segale, l'avena, il grano e l'orzo. Il glutine è la causa di una malattia seria (intolleranza al glutine o celiachia) che può colpire bambini e adulti. Per un principio assoluto di precauzione, i cereali con glutine di solito vengono proposti dopo i 6 mesi. I primi cereali per bambini che si trovano in commercio sono senza glutine, per prendersi meglio cura del tuo piccolo! Il glutine è invecepresente nei cereali destinati ai piccoli di 6 mesi e più.

Leggi tutto

Entra nel club!

Un sacco di consigli e strumenti a portata di mano, nella tua casella e-mail ogni settimana.

  • Impara tutto sulla nutrizione al tuo personale ritmo
  • Prova tanti strumenti pratici studiati su misura per te
  • Ottieni un aiuto e le risposte che ti servono in poco tempo
  • Rimani aggiornato su sconti e coupon

Iniziamo!

Contenuti collegati